L’etimologia dei colori: rosso

L’etimologia dei colori: rosso

🗯 Lingua e linguaggio dei colori 🎨, due capisaldi della mia quotidianità. Ma dove si incontrano?

Nell’etimologia dei colori! 😍

Iniziamo con il rosso 🔴. Non sorprende che il suo significato originale fosse “di colore del sangue”… Sarà (anche) per questo che da sempre il rosso è simbolo di passione e impeto? 💃🏻

Nasce infatti con la radice indoeuropea rudh– o reudh-, da cui derivano le parole latine rubens, ruber e rufus (discende direttamente da qui il termine italiano), il protogermanico rauthaz (da cui red in inglese, rot in tedesco e rood in neerlandese), e tutti i corrispettivi slavi, celtici, sancriti (dove la parola rudhiram significa proprio sangue come sostantivo e rosso come aggettivo), ecc. fino ai greci (éruthros, tanto è vero che esiste l’ereutrofobia 🤭, ovvero la paura ossessiva di arrossire in volto!).