Come millennial e come mamma, sono convinta che sia di fondamentale importanza impegnarsi a condurre un’esistenza eco-sostenibile, con l’obiettivo di mettere un pianeta più sano nelle mani dei nostri figli.

Nella mia vita professionale, mi concentro, in particolare, su questi aspetti:

  • Ho eliminato completamente l’utilizzo della carta. Non stampo le mie traduzioni e genero solo fatture elettroniche.
  • Lavoro nel mio studio casalingo. Ciò significa che non mi sposto per lavoro (e quindi non inquino nel farlo) e che riesco a controllare i miei livelli di emissioni e rifiuti.
  • Ho sottoscritto il programma “Climate Positive Workforce” di Ecologi, che mi consente di far crescere una piccola foresta personale (visibile qui) per compensare la mia impronta di carbonio (carbon footprint).
  • Mi sono impegnata a piantare 25 nuovi alberi nella mia foresta virtuale per ogni nuovo cliente, qualunque sia il progetto che mi commissiona.